Prestiti

Prestiti alle imprese

I prestiti alle imprese sono l'opzione migliore quando un'azienda ha bisogno di finanziamenti, sia che si tratti di ottenere liquidità, sia che si tratti di espandere le linee di business o di acquistare macchinari.

Prestiti alle Imprese

Se avete un'attività o un'azienda o se state pensando di avviare un progetto professionale, un prestito d'affari è un'opzione molto conveniente per ottenere un finanziamento per la vostra attività.

Informazione

Quantidade

Da 100€

Scadenza

Flessibili

Tipo

Prestiti

Richiedete le condizioni più adatte a voi. Selezionare l'importo e le condizioni di rimborso del credito.

Per la richiesta di credito è prevista una serie di requisiti che dipendono dall'entità e dal profilo economico.

Una delle condizioni più importanti è che abbiate un reddito regolare, in modo che l'ente garantisca la vostra solvibilità.

Scopritelo gratuitamente. Vi informeremo su qualsiasi domanda o dettaglio del vostro contratto.

Cosa sono e come funzionano i prestiti alle imprese?  

 

I prestiti alle imprese sono un tipo di finanziamento rivolto ad imprese, aziende, liberi professionisti ed imprenditori. Vengono erogati dagli istituti di credito per rispondere ad una necessità di liquidità o per permettere a tali soggetti di realizzare qualche tipo di investimento per la loro attività. 

L’obiettivo principale di questi prestiti è la crescita e lo sviluppo del business, che può realizzarsi attraverso diverse attività: la compravendita del locale per stabilire la propria impresa, l’investimento sulla creazione di un nuovo prodotto o linea, l’acquisto di macchinari necessari per realizzare l’attività principale dell’impresa, eccetera.

 

Prestiti nuove imprese

 

Se state pensando di avviare una nuova attività, ma non avete abbastanza denaro da investire, non preoccupatevi: ci sono molti prestiti statali o regionali che possono aiutarvi ad avviare la vostra nuova attività. 

Questi prestiti vi forniscono liquidità che potete investire come volete. Normalmente, in questo tipo di prestito, il tasso di interesse può essere scelto tra fisso o variabile. Questi tipi di prestiti vanno solitamente da 1.000 euro a un massimo di 100.000 euro. Il periodo di rimborso varia a seconda del piano di ammortamento concordato con il finanziatore, che in questi casi è piuttosto flessibile, e ha una durata media di cinque-sette anni.

Un tipo particolare di prestiti per l'avvio di un'impresa è rappresentato dai prestiti d'affari non garantiti. Esistono anche prestiti per l'avviamento di un'impresa con ulteriori vantaggi se siete giovani o donne imprenditrici. 

 

Quali sono le tipologie di prestiti alle imprese più comuni?  

 
È risaputo che ci siano diversi tipi di imprese, ognuna delle quali con le sue peculiarità e caratteristiche essenziali. Anche gli imprenditori non sono tutti uguali e possono avere o no delle agevolazioni per ottenere il prestito, in base a vari fattori. 
 

Allo stesso modo, anche i prestiti alle imprese sono differenti tra loro e rispondono a diverse esigenze. 

In generale, possiamo dividere tali tipi di prestiti alle imprese nelle seguenti macrocategorie

 

  • Prestiti per piccole e medie imprese 
  • Prestiti imprese coronavirus (decreto liquidità)
  • Prestiti per imprese in difficoltà o prestiti salva imprese
  • Prestiti nuove imprese
  • Prestiti alle imprese senza garanzie
  • Prestiti per giovani imprenditori e imprenditoria femminile
  • Prestiti alle imprese tasso zero
  • Prestiti imprese individuali 
 

 

 

Come richiedere un prestito d'affari online?
 

La richiesta di un prestito d'affari online richiede meno di 10 minuti. È possibile richiedere un finanziamento in modo semplice e facile da qualsiasi dispositivo dotato di connessione a Internet, senza dover attendere file e pratiche inutili. 
 
  1. È essenziale che vi prendiate il tempo necessario per valutare le diverse alternative e condizioni offerte da ogni istituto finanziario. È importante scegliere l'istituto finanziario che offre i migliori prestiti online per le imprese, tenendo conto delle esigenze dell'azienda.
  2. Una volta selezionato l'ente più appropriato, è necessario compilare il modulo di domanda dal sito web dell'istituto finanziario. Dovrete fare attenzione a non omettere informazioni rilevanti sull'azienda. È inoltre necessario allegare la documentazione minima richiesta.
  3. Una volta presentata la domanda, riceverete entro pochi minuti una risposta sullo stato della vostra richiesta di prestito d'affari online.
  4. Se la richiesta di prestito d'affari online è stata approvata, vi verrà inviata un'e-mail con il contratto di prestito in allegato. Ricordate di leggerlo in modo approfondito e tempestivo. Se siete d'accordo, dovrete firmare e inviare nuovamente il documento.
  5. In meno di 24 ore riceverete il denaro sul vostro conto bancario! 
 
 
 

Trova il tuo prestito alle imprese in Kreditiweb

 

 

 

Quali sono i principali vantaggi dei prestiti alle imprese? 

 

I vari tipi di prestiti alle imprese hanno caratteristiche, come abbiamo visto, differenti tra loro, quindi anche vantaggi e svantaggi diversi. In generale, i vantaggi che ogni impresa o altro tipo di attività riceve grazie ai prestiti alle imprese sono: 

 

  • Ottenere  liquidità per il proprio business  e poterla investire come si ritiene più opportuno
  •  Contribuire a rafforzare  il proprio business
  • Interesse solitamente  puttosto basso,   grazie agli incentivi statali ed europei
  • Prestiti flessibili che spesso si possono adattare  al tipo di impresa e alle sue esigenze  

 

Vantaggi fiscali sul prestito richiesto in banca. Gli interessi di tale prestito, infatti, possono essere deducibili dalle tasse dell’impresa stessa

 

Quali sono gli svantaggi dei prestiti alle imprese? 

 

Per quanto riguarda gli svantaggi di questa categoria di prestiti, invece, possiamo elencare i più comuni: 

 

  • Se i prestiti alle imprese vengono utilizzati  come fonte primaria di finanziamento,  è possibile che ci si indebiti eccessivamente. 
  • Spesso il tasso di interesse è variabile, quindi non si puó  conoscere con esattezza come cambierà 
  • Difficile accedere ad alcuni prestiti per  mancanza di garanzie adeguate. In questo caso, come abbiamo visto, è comunque possibile rivolgersi a enti statali o europei come il Fondo di Garanzia per le PMI.

 

Quali sono i requisiti per accedere ai prestiti alle imprese?

 

Per quanto riguarda i requisiti per accedere ai prestiti alle imprese erogati dalla banche, solitamente viene richiesto:

 

  • Avere la sede fiscale in Italia: È necessario che la sede fiscale e l'impresa siano registrate in Italia, considerando che le entità finanziarie sono regolate dalla legge italiana.
  • Possedere un reddito minimo: gli istituti di credito solitamente richiedono che le aziende abbiano un reddito annuo minimo per garantire una solvibilità sufficiente per soddisfare le rate del prestito.
  • Almeno un anno di attività: Spesso è richiesto che l’azienda sia già stabilita e sia in attività da almeno 12 mesi. Anche se ci sono anche alcuni prestiti per le nuove imprese che non richiedono questo requisito poiché destinati a promuovere lo sviluppo del business.
  • Non essere segnalata dal CRIF:  per debiti insoluti e mancati pagamenti di aziende

 

Che documento mi vengono richiesti per ottenere i prestiti alle imprese?

 

I documenti tradizionalmente richiesti per i prestiti alle imprese erogati dalle banche sono:

 

  • Documento di identità e codice fiscale del rappresentante legale
  • Atto costitutivo della società e statuto vigente
  • Visura Camerale
  • Dichiarazione IVA per l'anno precedente e l'anno in corso
  • Modello Unico degli ultimi due anni di attività
  • Bilancio aggiornato del fatturato dell'azienda, ufficiale ad analitico
  • Altri documenti che certificano che l’impresa è in regola con le tasse.

 

Si tratta di documenti generici che spesso vengono richiesti per ottenere un prestito. In alcuni casi e secondo il tipo di attività ed esigenza, potranno essere richiesti altri documenti. Se si tratta di una società di persone, sará necessario presentare anche i documenti dei soci.

 
Trova il tuo finanziamento con Kreditiweb